MOCAUTO NEWS

Concessionari green: perché l’auto acquistata in Mocauto inquina meno?

Per guidare green non basta scegliere un'auto a emissioni ridotte. Non basta adottare uno stile di guida sobrio, che abbassi i consumi e di conseguenza inquini di meno. Che cosa si può fare di più? Semplice: scegliere un concessionario che, oltre a vendere una vastissima gamma di auto nuove e usate, sia anche attento all'ambiente.

mocauto_sostenibile

Mocauto sostenibile: auto e politica green

Mocauto Group è sicuramente tra questi. E non solo perché propone molti veicoli green, dalle auto ecologiche Fiat, dal metano al gpl, fino a quelle ibride di Lexus. C’è infatti molto di più dietro alla politica eco-sostenibile adottata dall’azienda negli ultimi anni, basata su alcuni accorgimenti adottati nel lavoro quotidiano per la salvaguardia dell’ambiente.

Car World Center da record

A partire dal Car World Center di via dei Missaglia 89 a Milano, il più grande autogigastore d’Europa, che propone auto nuove, usate e servizi di officina: qui dal 2003 è attivo un impianto di riscaldamento/raffreddamento a pompe di calore che sfrutta l’acqua della falda acquifera. Notevoli i vantaggi: la climatizzazione è effettuata tutto l’anno con una sola macchina tramite l’utilizzo di fonti rinnovabili, così le emissioni inquinanti e i costi gestionali sono decisamente ridotti, mentre l’efficienza energetica aumenta. Il Car World Center è stato il primo edificio della provincia di Milano a sposare questo progetto, seguito da Palazzo Lombardia, la nuova sede della Giunta regionale.

Concessionari, officina, uffici: tutta l’azienda è amica dell’ambiente

Ma non è tutto. Oltre a intervenire all’interno dei concessionari nei quali vende auto nuove e usate, Mocauto Group ha adottato alcuni piccoli accorgimenti anche in altri locali dell’azienda. Ad esempio:

  • le officine Carflash, la rete che offre i servizi di assistenza di Mocauto, effettuano il controllo del riciclo dell’olio e degli altri residui di scarto e sono certificate per lo smaltimento;
  • in tutti gli uffici della parte amministrativa è stato ridotto del 50% il numero di stampanti, e viene rivolta un’attenzione particolare al consumo di carta e di inchiostro;
  • i vetri delle finestre degli uffici dell’azienda sono ricoperti da una speciale pellicola che respinge i raggi solari fino all’80%, ottenendo un duplice effetto: d’estate i locali restano freschi e non vi è consumo eccessivo di aria condizionata, mentre d’inverno la dispersione di calore verso l’esterno è limitata.

Tutto questo si traduce in un ambiente interno più gradevole… e in un ambiente esterno più protetto!